image-517
CoppaToscanaMTB

facebook
twitter
instagram

CoppaToscanaMtb2021 @ ALL RIGHT RESERVED

A MONTERIGGIONI MEDVEDEV ESALTA LA GRANFONDO DEI 1000

21-03-2022 22:08:00

Admin

A MONTERIGGIONI MEDVEDEV ESALTA LA GRANFONDO DEI 1000

Il trentennale della Granfondo Castello di Monteriggioni ha ampiamente rispettato le attese: quella che si è visto sui colli senesi è stata una delle più...

Il trentennale della Granfondo Castello di Monteriggioni ha ampiamente rispettato le attese: quella che si è visto sui colli senesi è stata una delle più qualificate gare degli ultimi anni, una sfida incerta fino all’ultimo metro. Miglior modo di incominciare, la Coppa Toscana Mtb non poteva decisamente averlo considerando anche i ben 890 classificati sul percorso lungo, a cui vanno aggiunti i 108 del corto.


I primi confronti della stagione avevano acceso la rivalità fra la Soudal Leecougan e la Cicli Taddei e i 56 km della gara toscana hanno confermato che su questo canovaccio ne vedremo ancora delle belle. Riccardo Chiarini (Cicli Taddei) cercava la sua terza vittoria in tre domeniche, ma questa volta la morsa del team avversario si è stretta su di lui nella fase finale, con il russo Aleksei Medvedev che ha trovato il momento buono per attaccare andando a vincere in 2h15’15”. A 7” è arrivato l’ex iridato colombiano Leonardo Paez che ha svolto in maniera egregia il suo ruolo di stopper nei confronti di chiarini, terzo a 11”. Ben più staccato Tony Longo, altro esponente della Soudal Leecougan a 1’21” davanti a Jacopo Billi (Scott) a 3’12”.


Nella gara femminile acuto di Debora Piana, la portacolori del Team Cingolani che ha dominato la gara in 2h43’30” impedendo anche a Silvia Scipioni di cogliere la sua terza vittoria stagionale. La portacolori della Cicli Taddei ha chiuso a 2’33” mentre il terzo gradino del podio è stato appannaggio della piemontese Costanza Fasolis (Pedale Leynicese) a 3’55”. Quarto posto per la ritrovata Elena Gaddoni (Rolling Bike) a 15’29”, quinta la compagna di colori della vincitrice Sara Mazzorana a 19’44”.


Nel percorso corto, di 28 km per 650 metri, prima posizione assoluta per Gianni Sbaragli (Cuycling Team Asg) in 1h08’50” davanti a Giovanni Mirri (Bicipedia) a 4’34” e a Paolo Colonna (Rolling Bike) a 6‘29”. Fra le donne Susanna Chaussadis ha completato la festa del Team Bike Pionieri, la società organizzatrice, aggiudicandosi la corsa in 1h31’02” con 14’34” su Annalisa Buonaguidi (Ciclo Team San Ginese) e 15’15” su Maura Mazzotti (EMP Cycling Team). 


La gara di Monteriggioni si conferma uno degli appuntamenti clou della stagione, grazie anche all’apporto degli enti locali e delle associazioni che hanno fortemente voluto il ritorno della gara soprattutto nel suo periodo fatidico, dopo il forzato esperimento autunnale dello scorso anno. La Coppa Toscana Mtb prosegue ora il suo cammino e già domenica proporrà il suo secondo appuntamento, la Rampichiana, altra classica del calendario che partirà dal centro di Arezzo.

premiazione.jpegwhatsapp-image-2022-03-20-at-14.59.05.jpeg
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder